Bach e Debussy

Riccardo Malipiero

Nuova edizione a cura di Barbara Malipiero, LIM, Lucca 2015.

Il volume, di recente edizione, raccoglie due studi su Bach e Debussy pubblicati originariamente nel 1948.
Insieme a quella di Alfredo Casella (Giovanni Sebastiano Bach, Ariano, 1942) è la prima biografia di Bach redatta da un autore italiano.
Nonostante lo stile romanzato, l’opera di Malipiero è rimasto un punto di riferimento nella bibliografia bachiana per decenni, almeno fino alla pubblicazione del “Frau Musika” (1979) di Alberto Basso.
Riccardo Malipiero (1914-2003) è stato un compositore italiano, “nipote d’arte” di Gianfrancesco Malipiero; la sua produzione è legata soprattutto alla dodecafonia: fu infatti l’organizzatore del Primo congresso internazionale di musica dodecafonica, tenutosi a Milano nel 1949.

200px-Cc-by-nc_icon.png