© 2019 by www.jsbach.it

  • Facebook - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle

Links a risorse su J. S. Bach

Istituzioni e associazioni

  • Bach-Archiv Leipzig

    • L'Archivio Bach di Lipsia è generalmente riconosciuto come il centro principale per gli studi bachiani nel mondo. Comprende un istituto di ricerca, una biblioteca, un museo ed un dipartimento dedicato agli eventi, ed occupa il complesso storico "Bose Haus" nella piazza di S. Tommaso, di fronte alla chiesa in cui Bach esercitò la sua attività di Cantor per ventisette anni. ​​

  • Bach Network​​

    • Lo scopo principale del Bach-Network è di facilitare contatti che incoraggino il pensiero su Bach e sulla sua musica; un pensiero che può prendere forme piuttosto diverse da quelli consueti nel discorso accademico. Il suo obiettivo centrale è di promulgare lo studio della vita, dell'epoca e della musica di Johann Sebastian Bach, ed ambisce ad essere uno dei principali centri internazionali per la discussione e la diffusione della conoscenza sulla famiglia Bach e il suo contesto, riunendo accademici, studiosi, esecutori e appassionati.​

  • American Bach Society

    • Fondata nel 1972 come elemento della Neue Bachgesellschaft, l'American Bach Society sostiene lo studio, l'esecuzione e l'apprezzamento della musica di Johann Sebastian Bach negli Stati Uniti e in Canada. L'ABS pubblica Bach Notes e Bach Perspectives, organizza un congresso biennale, ed offre fondi e premi per la ricerca su Bach.​

  • Netherlands Bach Society

    • E' il più antico ensemble di musica barocca in Olanda e forse al mondo. Fondato nel 1921 a Naarden per eseguire la Passione secondo Matteo di Bach il Venerdì santo, ha eseguito questa composizione ogni anno da allora. In preparazione per il centenario (2021), la Società pubblica una nuova registrazione alla settimana, con l'obiettivo di realizzare video di tutti i 1080 brani del catalogo bachiano.

  • Riemenschneider Bach Institute

    • Obiettivo del Riemenschneider Bach Institute è di conservare e aumentare la tradizione, specifica ed internazionalmente riconosciuta, della Baldwin Wallace University nel coltivare la musica di J. S. Bach, fornendo agli studenti di Conservatorio modelli esemplari di ricerca musicologica e risorse accademiche necessarie al loro percorso di studi.

Risorse musicologiche

  • Bach-Digital

    • ​Bach-Digital è una banca dati dettagliata, esaustiva, efficiente, costantemente aggiornata, uno strumento fondamentale per la ricerca su Johann Sebastian Bach e gli altri compositori della famiglia Bach. E' gestito dal Bach-Archiv di Lipsia

  • Bach Bibliography

    • Un portale creato da Yo Tomita a partire dal suo personale database, creato dal 1986 e pubblicato online nel 1997. Comprende la più completa bibliografia bachiana sia per quanto riguarda la ricerca musicologica, sia per quanto riguarda le pubblicazioni musicali.

  • ​​Bach-Cantatas

    • Il sito Bach-Cantatas è un portale che comprende tutti gli aspetti delle Cantate di Bach e delle sue composizioni vocali (ma non solo). Per la maggior parte dei brani, BCW offre discografie dettagliate, discussioni, testi e traduzioni, partiture, commenti, riferimenti ed esempi musicali, interpreti, librettisti, nonché risorse sull'anno liturgico luterano, corali (testi e melodie), libri e film su Bach, concerti, festival bachiani etc.
      Da questo link si accede direttamente all'elenco di tutte le traduzioni italiane dei testi musicati da Bach.

  • Bach Central Station

    • Un portale comprendente un elenco di risorse bachiane disponibili online; comprende più di trecento links.​
       

  • Guide all'ascolto​ e note di sala

    • Sul sito ​dell'Orchestra virtuale del Flaminio, creato con il patrocinio dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, si trova una buona biografia di Bach, nonché delle interessanti guide all'ascolto corredate da diversi libretti delle sue opere vocali
       

  • Spartiti

    • Il sito IMSLP ​contiene spartiti e digitalizzazioni di numerosissimi brani di Bach, anche in trascrizione; mentre su Choralwiki si possono trovare spartiti, midi, testi e registrazioni di molte composizioni vocali
       

  • Rodoni.ch​

    • Il sito personale di Laureto Rodoni​ è una vera miniera di informazioni, in primis su Ferruccio Busoni, ma anche su Giuseppe Martucci e tanti altri musicisti italiani che hanno contribuito sostanzialmente alla ricezione di Bach in Italia. 

Festival

  • Bachfest Leipzig

    • Il più importante festival bachiano al mondo; si svolge a giugno a Lipsia e raduna migliaia di appassionati da tutto il mondo.​

  • BackTOBach

    • Festival dedicato a Bach ed alla sua epoca, organizzato a Torino e in Piemonte dal Coro Maghini. ​​​​

​​

  • BacharoTour

    • Festival di concerti dedicati a Bach organizzato a Venezia

Siti amici

In questa sezione elenchiamo "siti amici": pagine web di interesse musicologico e/o musicale, anche se non direttamente legate alla musica di Bach, con le quali c'è una relazione di stima e conoscenza reciproca. ​Naturalmente... saremo lieti di "fare amicizia" con il vostro sito, se pertinente! Scriveteci!

  • LvBeethoven.it

    • Concepito nel 2002 e completamente rinnovato a fine 2016, il sito si propone principalmente di rendere accessibile a tutti i visitatori, che siano semplici appassionati, studenti o studiosi, tutta la produzione musicale di Ludwig van Beethoven. Ciò avviene tramite una moderna catalogazione delle opere, file multimediali di tutta l'opera, particolareggiata descrizione delle opere, a partire dal catalogo Biamonti e articoli specifici che approfondiscono ulteriormente questi argomenti e tutti gli avvenimenti cui è stato legato il sito.

  • The Russian Bach​

    • Se JSBach.it è su Bach e l'Italia, "The Russian Bach", creato dalla pianista russa Nadia Koudasheva, si focalizza invece su Bach e la Russia, con un interessante database di trascrizioni ed un progetto discografico di notevole interesse.​